American Pistachio Growers: al via la nuova campagna PR e comunicazione a favore dei pistacchi americani

COMUNICATO STAMPA

Milano, 31 gennaio 2012 – Al via in Italia la nuova campagna PR e comunicazione a favore dei
pistacchi americani lanciata da American Pistachio Growers, l'associazione americana che
rappresenta i coltivatori di pistacchi, coloro che li lavorano e i partner del settore in California, Arizona e
New Messico.
La campagna, della durata di un anno, si svolge contemporaneamente anche in Francia, Germania,
Regno Unito, Giappone e Cina, e nasce dall’esigenza di diffondere fra i consumatori italiani la
conoscenza delle caratteristiche specifiche dei pistacchi americani, la loro bontà, la qualità e gli
effetti benefici che possono avere sulla salute.
“Far conoscere e apprezzare i pistacchi americani agli Italiani è uno dei nostri obiettivi principali“. -
dichiara Judy Hirigoyen - Director, Global Marketing di American Pistachio Growers - “L’Italia,
infatti, è una realtà in cui i pistacchi sono già integrati nella cultura alimentare e quindi un contesto
ideale in cui valorizzare ulteriormente la qualità dei nostri pistacchi, controllati e certificati in ogni fase
della filiera produttiva, e i loro benefici per la salute, proponendoli non solo come snack nutriente e
salutare ma anche come ingrediente ideale per preparare originali ricette gourmet”.
La campagna di comunicazione in Italia si svilupperà su due filoni principali: uno dedicato a illustrare le
caratteristiche nutrizionali e i benefici salutari di questo prodotto, approfondendo anche la sua
valenza nell’area fitness, l’altro sarà focalizzato sul suo impiego e la sua versatilità in cucina. Per
questo motivo è stato creato un Advisory Board ad hoc, composto da: Omar Allievi, giovane chef
emergente del ristorante Spazio Bianca di Milano e Giorgio Donegani, esperto in nutrizione ed
educazione alimentare, Presidente di Food Education Italy - Fondazione Italiana per l’Educazione
Alimentare.
“Dal punto di vista gastronomico” – dichiara Omar Allievi – “il pistacchio è un alimento interessante
non solo per le sue proprietà intrinseche ma anche per la sua versatilità. Ideale per creare croccanti
panature, come ingrediente per ricette sia dolci che salate, è una fonte inesauribile d’ispirazione per la
creazione di piatti originali, gustosi e anche piacevoli alla vista”.
Giorgio Donegani, che curerà la parte dedicata agli aspetti nutrizionali, dichiara: “Il pistacchio
americano ha notevoli proprietà salutari che derivano dalla sua composizione e dalla ricchezza di
micronutrienti benefici per l’organismo. E’ infatti un alimento energetico con un’altissima densità
nutritiva, ricco di proteine, carboidrati, grassi “buoni”, fibre vitamine e minerali che favoriscono il
benessere generale dell’organismo. Diverse ricerche in campo medico-scientifico hanno infatti
riconosciuto al pistacchio effetti benefici e di protezione nei confronti di alcuni disturbi ad aggi molto
diffusi come il diabete di tipo 2, il sovrappeso, i problemi cardiovascolari e i processi infiammatori. Un
alimento dalle tante qualità che merita di essere inserito nell’alimentazione quotidiana e uno snack
perfetto per chi pratica attività sportiva, poiché facile da gestire e capace di fornire energia e nutrienti
senza appesantire la digestione.
Per valorizzare ancora di più l’aspetto nutrizionale, specialmente in relazione allo sport, la
campagna sarà presente in alcune tra le più significative manifestazioni sportive organizzate in
Italia: la Stramilano, una delle maratone urbane più conosciute al mondo che si terrà a Milano
domenica 25 marzo; la Mezza Maratona di Genova, una gara podistica dedicata non solo ad atleti
professionisti ma anche ad appassionati e famiglie, in programma domenica 22 aprile; la Festa
dello Sport, tre giorni (dal 25 al 27 Maggio) interamente dedicati allo sport nella città di Genova, e
la Rimini Wellness Fair, la più importante fiera dedicata al fitness, al benessere e allo sport che si
svolgerà alla Fiera di Rimini dal 10 al 13 maggio.
Obiettivo della campagna è anche quello di comunicare in maniera interattiva e coinvolgente con i
consumatori e con tutti coloro che hanno interesse per le tematiche di alimentazione e stile di vita
orientato al benessere. Per questo, durante la campagna, attività specifiche si svolgeranno
anche sul web e sui principali social media attraverso la creazione di un sito internet, una
pagina Facebook, costantemente aggiornata con le attività della campagna, e una
comunicazione mirata sui principali forum e blog italiani di alimentazione e benessere.
American Pistachio Growers
American Pistachio Growers è un’associazione commerciale di carattere agricolo formata da volontari che
rappresenta i coltivatori di pistacchi, coloro che li lavorano e i partner del settore in California, Arizona e New
Messico. Complessivamente questi stati costituiscono il 100% della produzione commerciale di pistacchio
statunitense. Solo la California produce il 98% del totale con i suoi 245.000 acri sparsi in 22 contee. Qui ci sono
800 coltivatori di pistacchi e il valore netto di produzione annuo per la California è pari a 1,16 miliardi di dollari. Le
aree d’azione principali dell'associazione sono: attività di ricerca sugli aspetti nutrizionali del pistacchio; gestione
dei Public Affairs; sviluppo di nuovi prodotti; promozione delle proprietà benefiche per la salute dei pistacchi.
Guidata da un consiglio di amministrazione di 18 persone, l’American Pistachio Grower si trova a Fresno, in
California, e fornisce i servizi fondamentali per i coltivatori di pistacchi americani.
Per maggiori informazioni: www.AmericanPistachios.org
Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa American Pistachio Growers
Noesis Comunicazione
Antonella Nasini – Sara Smedile -

Sara Smedile
Noesis Comunicazione
+39 02 831051.1
americanpistachios@noesis.net